Libia, liberi i pescatori italiani. La gioia delle famiglie

Lo ha annunciato il ministro degli esteri Di Maio in Libia con il premier prorpio per riportare a casa gli equipaggi dei pescherecci italiani sequestrati 108 giorni fa.

I pescatori trattenuti in Libia sono stati liberati – Il Post

Erano a Bengasi da 108 giorni: oggi Giuseppe Conte e Luigi di Maio sono andati personalmente a trattare la loro liberazione.

Liberati i pescatori italiani rapiti in Libia, in volo verso Roma

Liberati i pescatori italiani di Mazara del Vallo sequestrati in mare dalle forze libiche a settembre e ora detenuti a Bengasi, nel Paese nordafricano.

Liberi i pescatori di Mazara prigionieri in Libia: "Torneranno con le …

Il premier Giuseppe Conte e il ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio sono andati a Bengasi per la liberazione dei 18 marittimi.

Liberi i pescatori italiani sequestrati a Bengasi. Haftar elogia il ruolo …

Il premier e il ministro degli Esteri si sono recati nella roccaforte di Haftar per la liberazione dei 18 pescatori di Mazara del Vallo, tra cui 8 italiani, presi in …

Libia, Di Maio: “I pescatori sono liberi”

ROMA. «Buon rientro a casa», scrive su Twitter il premier Giuseppe Conte, pubblicando una foto dei pescatori liberati in Libia. «I nostri pescatori sono liberi».

Leave a Reply

Your email address will not be published.